La bellezza è negli occhi di chi contempla

Le meraviglie

Le meraviglie

Anche oggi vogliamo accompagnarti alla scoperta del brano di Vangelo di questa domenica (Mt 21, 12-16) attraverso due semplici spunti:

  • Gesù compie meraviglie, ascoltando ed aiutando tutti quelli che gli si avvicinano, ciechi, storpi, insomma tutti quelli che hanno bisogno di aiuto ed hanno fiducia in Lui. Non hanno meriti particolari, non fa selezione. È per tutti.
  • I fanciulli e le persone semplici, vedendo queste meraviglie, lo riconoscono, lo salutano e fanno il tifo per lui, con forza, senza farsi domande… da veri ultra.

 

 Per i più piccoli (1-3 elementare)

Guardati intorno e prova a vedere chi ha bisogno di un aiuto, anche se non lo chiede a parole. Prova a sbirciare la mamma o un amico. Prova ad “ascoltarli” e ad offrir loro una mano.

 

 Per i più grandi (4-5 elementare e medie)

GIOCO DEL DETECTIVE

Quali meraviglie pensi possa aver compiuto il Signore per te oggi?

Chi ti ha dato gratuitamente una mano?

Chi ti ha ascoltato?

Da chi ti sei sentito capito o sostenuto?

Prova a porre attenzione alla tua giornata… Guardala con la “lente di ingrandimento” e cerca le risposte.

GIOCO DEL DETECTIVE 

Se ti piace questo esercizio, scarica il foglietto allegato e annota una meraviglia per ogni giorno della settimana. Puoi farlo con mamma e papà e potete anche condividere le meraviglie che ognuno ha visto nella sua giornata

 

No comments yet. Be the first one to leave a thought.
Leave a comment

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: